In vent’anni di carriera ho capito che per raggiungere risultati importanti non è sufficiente avere delle individualità di alto livello. Per avere successo è necessario che tutte le persone della squadra, compresi tecnici e dirigenza, collaborino insieme al raggiungimento dell’obiettivo.

Collaborare non vuol dire semplicemente lavorare insieme, ha un’accezione molto più profonda e pregna di significati. Collaborare significa mettersi al servizio degli altri e allo stesso tempo trovare soddisfazione in quello che si sta facendo sentendosi utili al raggiungimento dell’obiettivo.

COME CREARE UN TEAM DI SUCCESSO 

Per creare un team di successo è necessario che ogni membro della squadra sia allineato e consapevole delle regole, obiettivi e dinamiche che guidano il gruppo. Vediamo ora nello specifico su quali punti bisogna lavorare per allineare la squadra e creare un team di successo.

  • Condividere un obiettivo comune.

Capire se tutti credono davvero in quello che stanno facendo e se non è cosi fare in modo che le cose cambino.

  • Avere regole condivise.

Tutti devono muoversi rispettando le stesse regole e queste regole devono essere uguali per tutti. Se esistono delle differenze nelle regole applicate deve essere una cosa accettata da tutti.

  • Affrontare le situazioni scomode.

È necessario affrontare le situazioni spiacevoli per evitare che diventino veri problemi. Bisogna instaurare la cultura dei feedback e insegnare alle persone la modalità migliore per darli, in modo che non venga mai messa in dubbio la persona ma solamente l’azione che è stata fatta.

  • Riconoscere i meriti.

Quando viene svolto un buon lavoro è necessario riconoscerlo verbalmente alla persona interessata, sia per rinforzare l’autostima che per dare importanza al lavoro svolto.

  • Fare sentire importanti tutti i membri del team.

Ogni membro del team deve sentire fiducia e stima nei suoi confronti per quello che sta facendo ed essere consapevole del valore che ha per il team.

  • Creare delle gerarchie chiare.

Ogni membro del team deve avere un ruolo ben definito e gerarchizzato. Questo fa si che ogni persona sappia come muoversi all’interno della squadra e che non ci siano malintesi sulle competenze personali di ognuno.

  • Creare un ambiente nel quale si possa crescere.

Bisogna dare a tutti la possibilità di crescere e migliorare all’interno del team in modo soddisfare i bisogni personali di ognuno.

  • Creare un clima sereno nel quale lavorare.

È necessario creare un ambiente sereno nel quale tutti possano esprimersi liberamente e senza timori, in modo tale che venire al lavoro non sia mai un peso ma un piacere.

Va bene essere seri ma non seriosi. 

Ti auguro buon lavoro e se ti interessa saperne di più non esitare a contattarmi.

Vuoi confrontarti con me o chiedere informazioni?